Contratto a tempo indeterminato per quindici ex Lsu/Lpu al Comune di Soverato

Con un post su Facebook il Sindaco di Soverato annuncia le firme dei contratti a tempo indeterminato di quindici ex Lsu/Lpu. Di seguito la nota completa:

“Dopo un lungo percorso caratterizzato da insistenza e perseveranza fin dal momento dell’insediamento istituzionale, oggi abbiamo formalizzato le firme dei contratti a tempo indeterminato di quindici ex lsu/lpu che dal 01 gennaio 2020 saranno dipendenti effettivi del Comune di Soverato.
Un traguardo storico per la Città soprattutto in considerazione della situazione attuale che si vive soprattutto nelle regioni meridionali, dove il lavoro nelle pubbliche amministrazioni è diventato vera chimera”.

“La determinazione e la forza di volontà ci hanno portato oggi a raggiungere questo importante traguardo.
Un plauso particolare va espresso alla Consigliera Delegata al Personale Daniela Prunestì, a tutti i Responsabili di Settore, alla Dott.ssa De Francesco Michela in qualità di Segretario Generale, alla Signora Paola Grande ed a tutti quanti hanno collaborato per la riuscita e disbrigo delle attività propedeutiche e necessarie a carattere amministrativo”.

“In conclusione, sono lieto di condividere con le rispettive famiglie tale momento di gioia e fiero di aver portato a termine una iter procedurale volto alla stabilizzazione dei lavoratori che si protraeva da oltre un ventennio”.