Domenico Scopelliti nuovo presidente del Rotary Club di Soverato

Durante il passaggio delle consegne assegnate sei onorificenze “Paul Harris”. 

E’ Domenico Scopelliti il nuovo presidente del Rotary Club di Soverato per l’anno 2019/2020. Il passaggio delle consegne con l’uscente, Francesca Catuogno, si è svolto presso il residence Estella di Montepaone Lido in un clima di grande amicizia e partecipazione.

Presenti, tra gli altri: il Pdg Natale Naso, il segretario distrettuale 2100, Rodolfo Inderst, l’assistente del governatore 2019/2020, Giovanni Petracca, l’assistente del governatore 2018/2019, Francesco Petrolo, il tesoriere del Premio Magna Graecia, Mario Antonini, i presidenti dei club Rotary Giuseppe Mazzei (Catanzaro), Enzo De Filippo (Tre Colli), Natalia Majello (Lamezia), Antonio Giacobbe (Reventino) e Francesco Rotolo (Tropea), i past president Francesco Occhinegro (Lecce Sud), Gabriella La Porta (Olgiata), Rosa Felicetti (Tre Colli), Francesca Cosco (Catanzaro), Pino Sirianni (Reventino), nonché rappresentanze dell’Interact e delle associazioni Fidapa, Lions e Soroptimist di Soverato.

L’indirizzo di saluto è stato portato dal sindaco di Montepaone, Mario Migliarese, che si è detto orgoglioso di poter ospitare l’evento nella sua città. E’ seguita l’articolata relazione di fine mandato della presidente uscente Francesca Catuogno. Un bilancio più che positivo, quello descritto, frutto di molteplici iniziative sul territorio, culminato con l’ingresso di tre nuovi soci nel club.

Il conferimento di sei onorificenze “Paul Harris” a Natale Naso, Gianfranco Caminiti, Giuseppe Caridi, Maria Abbruzzo, Anna Sia e Francesco Pungitore ha preceduto l’intervento del neo presidente Domenico Scopelliti. “Fare squadra e ricercare sinergie sul territorio” i punti salienti del suo discorso, non privo di profondità di contenuti, sincera emozione e commosse memorie familiari, con un impegno molto forte sulla diffusione della cultura della legalità. Valori ispirati dalla figura indimenticabile del compianto zio Antonino Scopelliti, giudice assassinato dalla ‘ndrangheta nel 1991. In tal senso il Rotary Club di Soverato, nell’annualità appena iniziata, avvierà iniziative comuni con la Fondazione “Antonino Scopelliti”, ente no-profit antimafia presieduto da Rosanna Scopelliti. La stessa figlia del magistrato ha voluto portare il suo saluto ai presenti, sottolineando i principi di una svolta ideale, concreta, culturale sempre più necessaria per la nostra terra. Il passaggio del collare ha sancito ufficialmente il cambio di testimone che vedrà il presidente Domenico Scopelliti avvalersi della collaborazione del nuovo direttivo composto da: Giuseppe Capogreco (vicepresidente), Monica Gioffrè (tesoriere), Gianfranco Caminiti (segretario), Francesco Pungitore (prefetto), Luciano Principe (segretario esecutivo).