Forte scossa di terremoto in Grecia, allarme tsunami rientrato

Una forte scossa di terremoto è stata registrata nella notte con epicentro a Zacinto, in Grecia. Il sisma di magnitudo 6.8 è stato avvertito anche nelle regioni del sud Italia, dove si è propagato.

E nel basso Jonio e basso Adriatico è stata lanciata un’allerta tsunami per le coste della Grecia. Mentre per quelle di Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia l’allerta è stata di livello arancio, con possibili variazioni del livello dal mare, ma in ogni caso le autorità sconsigliano di stare vicini a spiagge e coste.

Erano le 00.54 quando, a una profondità di 10 chilometri, la terra ha tremato. E, poco dopo, l’allarme ha invaso i social con centinaia di cittadini allarmati. L’allarme tsunami, come informano gli organi di protezione civile, è rientrato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.