Giallo su una donna trovata morta in casa, il cane l’ha vegliata per oltre una settimana

E’ ancora avvolta nel mistero la morte di una donna di E.S. di 61 anni rivenuta riversa nella sua abitazione di via Boccaccio a Cirò Marina con un trauma facciale e cranico. la donna che viveva sola, è stata vegliata per più di una settimana, dal suo cane: un meticcio di cinque anni di nome William.

A dare l’allarme un familiare preoccupato perché da più tempo non riusciva più avere notizie della donna. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che, dopo aver forzato la porta hanno fatto la drammatica scoperta.

Sul corpo della donna trovata riversa sul pavimento della sua abitazione sono stati eseguiti i rilievi da parte del medico legale. Non è escluso che il decesso sia avvenuto per cause accidentali ma per fare luce sul caso sono state avviate le indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.