Maltempo, cede la controsoffittatura del Pronto Soccorso dell’ospedale di Locri

Squadra dei Vigili del fuoco del comando di Reggio Calabria, distaccamento di Siderno, è intervenuta questo pomeriggio presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Locri, per il parziale cedimento dei pannelli della controsoffittatura causato da infiltrazioni d’acqua dovute all’abbondante pioggia che si è abbattuta sulla fascia ionica della provincia di Reggio Calabria.

Al momento del crollo nella saletta situata all’ingresso del reparto non c’era nessuno per cui non si registrano danni a persone. Intervento dei vigili del fuoco è valso alla messa in sicurezza del sito.

Sul posto i funzionari dell’ufficio tecnico dell’Asp di Reggio Calabria che provvedevano a contattare una ditta del luogo per l’immediato ripristino delle normali condizioni di sicurezza della controsoffittatura e dell’impianto elettrico.