Mancato rispetto delle norme anti Covid, clienti multati e tre localii chiusi

Tre esercizi commerciali sono stati chiusi dai carabinieri a Cirò Marina e Strongoli, nel crotonese per non aver rispettato le normative anti Covid 19. Numerosi i controlli nei negozi, negli esercizi pubblici e di ristorazione del territorio, con l’obiettivo di assicurare il previsto distanziamento sociale, l’utilizzo appropriato dei dispositivi di protezione ed il rispetto degli orari di apertura/chiusura imposti dall’ultimo DPCM.

Due esercenti sono stati sanzionati a Cirò Marina e uno a Strongoli, perché, nonostante avessero abbassato le serrande, numerosi avventori continuavano ad intrattenersi, oltre l’orario di chiusura previsto, all’interno dei locali, senza alcun rispetto delle norme sul distanziamento e l’utilizzo della mascherina. Gli avventori presenti sono stati sanzionati e per le relative attività è scattata la chiusura per 5 giorni.