Scossa di terremoto nella notte a largo della costa tirrenica calabrese

Scossa di terremoto nella notte dell’Epifania, di magnitudo 3.6. Il terremoto è avvenuto nella Costa Calabra sud occidentale tra le province di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio di Calabria.

Alle 03:54, Sala Sismica INGV-Roma ha così localizzato il sisma avvenuto ad una profondità di 99 km in mare, pertanto difficilmente avvertibile dalla popolazione, con coordinate geografiche (lat, lon) 38.74, 15.68.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.