Non risponde ai familiari, anziana ritrovata cadavere nel bagno di casa

I Vigili del Fuoco di Cosenza sono intervenuti ieri sera contattati dai figli di un’anziana che non rispondeva più né al telefono né al campanello.

Una volta aperta la porta dell’ abitazione che si trova nei palazzi antistanti al Tribunale di Cosenza, gli operatori hanno fatto la macabra scoperta. La signora si trovava in bagno priva di vita. Il decesso sembrerebbe sia avvenuto a causa di un improvviso malore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.