Suora calabrese aggredita a Napoli e derubata di 2800 euro

polizia15Rapina ai danni di una suora a Napoli: bottino da 2800 euro. La religiosa, 78 anni originaria di Cosenza, aveva da poco prelevato 2800 euro dall’ufficio postale di via Polveriera, nel quartiere Vasto – Arenaccia. Giunta all’incrocio con via Arenaccia, è stata avvicinata da un giovane che le ha strappato con la forza i soldi dalla tasca per poi fuggire in sella a uno scooter condotto da un complice in attesa.

I soldi erano destinati a finanziare un’opera nell’ambito delle attività sociali dell’istituto Stella Mattutina di cui fa parte la religiosa. La suora, colta da malore, è stata condotta in ospedale. Per lei uno choc notevole ma nessuna conseguenza preoccupante. Sull’episodio indaga la polizia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.