Trentenne catanzarese arrestato per spaccio di droga, detenzione di munizionamento e ricettazione

Nel quartiere Pontegrande di Catanzaro, i carabinieri di Girifalco, coadiuvati da militari della Compagnia del Capoluogo ed unità cinofila dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia, hanno arrestato in flagranza di reato un trentenne catanzarese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di munizionamento e ricettazione, perché trovato in possesso, a seguito di perquisizione nella sua abitazione, di circa 37 grammi di marijuana, 86 grammi di hashish, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento degli stupefacenti e 50 cartucce inesplose cal. 38 special.

Il giovane è stato condotto al carcere di Catanzaro – Siano, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria catanzarese.