“Universo Minori” aiuta Aly, un ragazzo della Repubblica di Guinea, a studiare

Nei giorni scorsi l’associazione “Universo Minori”, presieduta dalla dottoressa Rita Tulelli, ha effettuato ulteriori donazioni in denaro ad Aly, un ragazzo di sedici anni della Repubblica di Guinea orfano di entrambi i genitori e separato dalla sorella maggiore, di cui non ha avuto più notizie, a causa degli scontri tra cristiani e musulmani.

Grazie a queste donazioni Aly sta frequentando il penultimo anno della scuola media. Il sodalizio è venuto a conoscenza di questa storia tramite il fratello ospite presso la fondazione “Città Solidale”.

La presidente Tulelli afferma che l’istruzione è uno strumento fondamentale per poter sopravvivere alla violenza e alla povertà e per poter costruire un futuro per sé e contribuire così allo sviluppo del proprio paese.

Purtroppo il tasso di analfabetismo nei paesi in via di sviluppo fatica ad abbassarsi ed è necessario uno sforzo da parte di tutti noi affinché al più presto si possa debellare questa piaga che affligge questi paesi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.