Venerdì 15 Luglio a Montauro il dibattito “#PeròParlatene”

Durante la serata, che si svolgerà a Montauro a Palazzo Zizzi il 15 luglio alle ore 17.30, saranno raccontate 4 storie di donne e uomini che con le loro scelte hanno lasciato segni capaci di tracciare un solco per un cammino diverso.

La storia di Piera Aiello: il coraggio di una giovane donna e l’incontro con Paolo Borsellino.
Luana Ilardo racconterà il percorso del padre testimone di giustizia e infiltrato da parte dello Stato all’Interno di cosa nostra, il nascondiglio di Provenzano ed il suo strano omicidio.

Mario Ravida ex ispettore della DIA che per primo individuò il nascondiglio da cui i killer della mafia azionarono il telecomando per la strage di via d’Amelio.
E Infine la storia di libertà di Gaetano Saffioti che da solo si è ribellato alle potenti cosche locali.
Una serata all’insegna della cultura alla legalità.

Se ne parlerà con l’On. Wanda Ferro segretario della commissione parlamentare antimafia e Giuseppe Brugnano Segretario nazionale del sindacato di polizia FSP.