43enne travolto e ucciso sulla Ss 106 davanti al cinema, gravemente ferito il padre

Un uomo ha perso la vita ieri sera sulla S.S. 106 a Locri. Si tratta di Pasquale Sgotto, 43 anni, che si era recato con la sua famiglia al cinema nei pressi di via Cristoforo Colombo, quando un’auto a tutta velocità ha investito lui e il padre mentre attraversavano la strada. Il 43enne è morto sul colpo mentre il padre ha riportato gravi ferite ed è stato ricoverato presso l’ospedale di Locri.

L’Associazione Basta vittime sulla S.S. 106, “straziata dal dolore per l’ennesima tragedia avvenuta sulla famigerata e tristemente nota “strada della morte” in Calabria, esprime sentimenti di sincero cordoglio, di solidarietà e vicinanza ideale alla Famiglia Sgotto, ai parenti ed agli amici tutti per la dolorosa perdita di Pasquale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.