Aggredisce e malmena carabinieri, arrestato 39enne nel catanzarese

carabinieriUn 39enne bulgaro, Valyo Kolev, è stato arrestato ieri sera a Maida dai Carabinieri della Compagnia di Girifalco, guidati dal comandante Silvio Maria Ponzio, per resistenza a pubblico ufficiale, porto ingiustificato d’armi e rifiuto a fornire le proprie generalità al pubblico ufficiale.

I Carabinieri sono intervenuti ieri sera, intorno alle 20, in un bar a Maida, chiamati perché un cliente era in evidente stato di ebbrezza e dava fastidio agli altri avventori. Una volta arrivati sul posto, l’uomo, un bracciante agricolo incensurato, ha minacciato con un coltello gli agenti che non riuscivano a bloccarlo poiché il 39enne continuava a tirare calci e pugni contro i militari e contro l’auto di servizio. I Carabinieri sono riusciti, infine, ad immobilizzarlo e ad arrestarlo. Oggi si è tenuto il processo per direttissima al Tribunale di Lamezia Terme, all’uomo è stato convalidato l’arresto e gli è stato imposto l’obbligo di firma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.