Bonus dei casinò: sfrutta al meglio tutte le occasioni del momento!

 Bonus dei casinò: tutto oro quello che luccica o ci sono dei trucchi? Scopri come prelevare le vincite senza impazzire o perdere denaro.

Prelevare i bonus dei casinò senza impazzire

È forse l’argomento più dibattuto in assoluto quando si parla di casinò online: i bonus! Purtroppo, la scarsa conoscenza del tipo di bonus e del relativo funzionamento fa sì che molti non riescano a sfruttare al meglio queste opportunità. In questo articolo cerchiamo di spiegare quali sono i terni e le condizioni da rispettare e i tipi di bonus maggiormente proposti sul mercato.

Quello che va premesso è che in nessun in caso è possibile prelevare direttamente un bonus. Quelle che sono prelevabili sono le vincite che ne derivano. Queste ultime sono incassabili dopo che il bonus ha generato un certo movimento di denaro detto requisito di scommessa.

Conoscere i requisiti da raggiungere è il primo passo per poter incassare le vincite provenienti dai bonus. Questo è il primo aspetto da capire prima di passare ai diversi tipi di bonus disponibili sul mercato.

Quali condizioni ci sono nei bonus dei casinò?

La condizione principale è il requisito di gioco. Questo rappresenta l’aspetto che genera maggiore confusione tra i neofiti del gioco online. È bene ricordare che questo parametro potrebbe anche trovarsi denominato come:

  • playtrought;
  • requisito di puntata o di scommessa;
  • turnover;
  •  

Questi termini sono tutti sinonimi tra loro. In qualunque modo lo si voglia chiamare questo valore indica quante volte il bonus va giocato per poterne prelevare le vincite derivanti. Questo numero è espresso come moltiplicazione.

Facciamo un esempio: viene proposta una interessante offerta con un wagering pari a 20X. Questo vuol dire che l’importo bonus deve generare una movimentazione di soldi pari al suo importo moltiplicato 20. Questo valore è deciso indipendentemente da ogni casinò online.

Al contrario non significa che bisogna versare l’importo 20 volte per poi richiedere un prelievo senza neanche aver fatto una giocata! Le case da gioco non sono sul web per donare denaro!

Facciamo un altro esempio, stavolta con i soldi: si effettua un deposito di 100€ e si riceve un bonus di pari importo. Il totale disponibile sul conto sarà quindi di 200€. Il bonus prevede un requisito di puntata di 20 volte per poterne prelevare le vincite. Ovvero 100 (importo del bonus) moltiplicato 20, totale 2000.

Quando si gioca al casinò e nell’account di gioco c’è un bonus, il sistema automaticamente usa prima il denaro bonus e poi il saldo reale. Mettiamo che si riesce a fare una sessione di gioco molto fortunata alle slot machine e nel giro di qualche ora, tra vincite e perdite, si riescono a movimentare i 2000€ richiesti. Il saldo sulla slot indica, per esempio, 47euro. Questa è la somma che sarà trasformata in soldi reali prelevabili.

È meno della somma bonus inziale di 100euro ma con la “piccola” differenza che è incassabile come denaro reale. Facile no?

I giochi generano cifre diverse per raggiungere il turnover richiesto

Un’altra cosa da conoscere è quali giochi sono consentiti e quali no. Quasi tutti i casinò escluderanno determinati giochi nel concorrere al raggiungimento del turnover. Ciò significa che anche se hai fatto 10.000€ di giocate sul blackjack, partendo dal bonus, il minimo da raggiungere potrebbe essere a zero se questo gioco non è valido per il bonus. Questo non ti permette di prelevare.

Ogni casinò, nei regolamenti dei bonus, indica la percentuale di contribuzione di ogni gioco. In genere il 100% è solo sulle slot machine mentre roulette e giochi di carte contribuiscono con una percentuale inferiore. Questo vuole dire che se la percentuale di contribuzione della roulette fosse del 60% e si fossero movimentati 1000€, solo 600 saranno utili nel raggiungere la soglia.

Alcuni giochi sono totalmente esclusi. È bene quindi non solo sapere a quanto ammonta il turnover da raggiungere ma anche come fare a raggiungerlo!

Il resto, poi, è tutta matematica. Ma diventa essenziale conoscerla per sapere quando e come incassare il bonus!  Da questo sene deduce che leggere le condizioni di ogni bonus è essenziale per evitare false speranze o fraintendimenti.

Le diverse offerte e tipi di bonus dei casinò

Spiegati i parametri fondamentali dei bonus vediamo anche i tipi di offerte più diffusi sul mercato.

Bonus senza deposito

Questa è il tipo di offerta più semplice di tutte e anche la maggiormente ricercata. Tutto quello che bisogna fare è registrare un conto di gioco e si vedrà accreditato un bonus.  A volte avverrà automaticamente mentre altre volte bisogna richiederlo al servizio clienti.

Questo tipo di bonus ha delle limitazioni. Oltre al requisito di puntata alcuni casinò mettono altri limiti. Tra questi il tempo massimo per raggiungere il turnover, la somma massima di vincita prelevabile o un tetto all’importo della giocata singola. Vanno lette e comprese tutte prima di accettare la proposta.

Bonus dei casinò erogati sui primi o successivi depositi

Questo è il bonus che si riceve effettuando un deposito. Delle volte sul primo deposito in assoluto sono bonus ricorrenti effettuando le operazioni in certi periodo della settimana.

Il bonus è espresso in percentuale sull’importo depositato. Questa può essere superiore o inferiore al 100%.

Per esempio, un regalo del 100% raddoppia l’importo depositato, 100€ diventano 200€. Un’offerta del 50% genera una aggiunta della metà, per esempio, 50€ bonus su un deposito di 100€. In caso il bonus sia di percentuali di 150% o 200% vuol dire che l’importo in regalo è superiore al deposito effettuato.

Anche questo bonus hanno i requisiti di puntata e gli altri limiti eventualmente decisi dal casinò stesso. Come al solito sono tutte condizioni da sapere prima di accettare l’offerta.

Giri gratis sulle slot machine

Altro tipo di bonus molto utilizzato dai casinò online sono i giri gratis sulle slot. Spesso queste iniziative sono lanciate in collaborazione con gli sviluppatori delle slot machine proprio per farne conoscere una in particolare.

I giri gratis erogati hanno un valore fisso di giocata. Le vincite derivanti da questi colpi gratis hanno poi un loro specifico minimo di denaro da movimentare per poter essere poi prelevate come soldi normali.

I bonus fedeltà

Bonus fedeltà, raccolte punti o programmi Vip sono assegnati a coloro che raggiugono un certo status in un casinò online. Lo status si ottiene giocando determinati importi. Ogni casinò ha le sue idee in proposito e i vantaggi derivanti da ogni status sono diversi.

Alcuni casinò fanno riconvertire i punti accumulati in nuovi bonus o free spin. Altri li convertono in premi fisici. Anche queste somme regalate, come le altre, sono soggette a specifiche limitazioni per riuscire a prelevarle.