Briatore sull’ex Gregoraci: “Vuole essere autonoma? Allora rinunci a quello che le passo”

“Elisabetta vuole essere autonoma? Rinunci anche a quello che le passo”. A parlare è Flavio Briatore che, intervistato dal Fatto Quotidiano, rompe il silenzio sulle affermazioni fatte da Elisabetta Gregoraci all’interno della casa del Grande Fratello Vip, a cui partecipa come concorrente.

L’imprenditore ha replicato alle parole dell’ex moglie in merito a “una vita sacrificata” per il matrimonio.

“Passava in Sardegna due mesi l’anno, aerei privati, a Montecarlo 1.000 mq di casa, a Londra 1.500 mq di casa, la casa a Roma che le ho comprato, l’autista… Non è detto che questo faccia la felicità. Ci siamo lasciati perché era finita, senza drammi” […] “Neanche i nostri avvocati hanno discusso. Anzi, il mio mi ha detto: sei stato troppo generoso. Ho detto: è la madre di mio figlio, deve stare tranquilla”.

A chi gli chiede dell’indipendenza richiamata dall’ex moglie in una conversazione all’interno della casa del Gf Vip, Briatore risponde:

“Se a 40 anni vuole andare al Gf e stare con i ragazzini e se questo per lei è affrancarsi, ok. Ma allora potrebbe rinunciare anche a quello che le passo e dimostrare che davvero vuole essere autonoma, no?” […] Non dico quanto le passo al mese, ma non è obbligata a fare qualunque cosa per vivere. Non deve tagliare i nastri alla fiera della castagna a Reggio Calabria.”

Le affermazioni dell’imprenditore sembrerebbero anche essere riferite all’intesa che Elisabetta Gregoraci ha dimostrato avere col coinquilino Pierpaolo Petrelli: nonostante la vicinanza, entrambi smentiscono il flirt. A chi gli domanda se sia dispiaciuto delle affermazioni della ex consorte, Briatrore risponde: “Mi dispiace solo se mio figlio legge queste cose”. (HuffingtonPost.it)