Covid-19, un positivo in scuola dell’infanzia: sospesa la didattica in presenza

Il sindaco Sergio Abramo ha disposto la sospensione della didattica in presenza e l’attivazione di quella digitale integrale per la scuola dell’infanzia di Casciolino dell’Istituto comprensivo Vivaldi dall’11 al 22 dicembre.

L’ordinanza è stata adottata a seguito della segnalazione di un caso di positività da parte della dirigente scolastica, sentita anche l’Asp di Catanzaro, al fine di consentire le necessarie operazioni di tracciamento.