Elezioni Umg vergognose

Filippo Savica

Filippo Savica

Gli studenti sono stati chiamati a votare per il rinnovo degli organi di rappresentanza il 22 ed il 23 di febbraio, ma ancora ad oggi manca la proclamazione nonostante ci siano già i seggi assegnati .
Da giovane dirigente di partito che siede nell’ufficio di Presidenza Nazionale di ” studenti per le libertà “ed è delegato regionale di Forza Italia mi pare che sia una grave mancanza di rispetto nei confronti degli studenti che giustamente hanno dato credito votando i nuovi rappresentanti dando massima fiducia nel rappresentarli .
Tra questi rappresentati ci sono anche io, che grazie al loro aiuto e principalmente grazie alla loro fiducia, ho totalizzato l’80 percento di preferenze nell’area Farmaceutica determinando la vittoria della lista “insieme”.Questo mio consenso ha determinato la vittoria del Cda, del senato area medica , e del nucleo di valutazione.
Organi importanti di Massima rappresentatività che grazie al mio aiuto hanno trionfato proprio perché le persone hanno creduto in me e nel mio progetto di gruppo.
La mia domanda nasce spontanea: cosa dico a chi mi ha dato fiducia a rappresentarlo?
Come faccio a portare avanti la miriade di problematiche che ci sono a Farmacia la mia facoltà da rappresentare ?
Ci sono state molte problematiche su queste elezioni , ho letto molti giornali che spiegavano i “difetti” e i “misteri”che riguardano alcuni candidati, e soprattutto alcune liste, che addirittura non potevano neanche essere accettate, ma visti i ricorsi puntualmente rigettati dalla commissione elettorale a mio avviso si dovrebbe andare avanti spediti.
Si deve andare avanti spediti perché lo studente ha scelto il proprio rappresentante votandolo, quindi attribuendo fiducia massima.
Penso che con tutti i problemi che ci sono nell’ateneo non è dignitoso fossilizzarsi a non proclamare , oppure peggio ancora,pensare a chi dover sbattere fuori,dopo che e’stato votato a pieno titolo dalla classe studentesca.
Mi auguro che le energie sane da parte di chi deve proclamare non siano sprecate in questa problematica, ma che siano canalizzate alla risoluzione di criticità più importanti che purtroppo ci sono.

Filippo Savica
Delegato regionale Fi
Presidente consulta studenti U.m.g in prorogatio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.