Elisabetta Gregoraci dal GF Vip alle aule di tribunale: «Tutto nelle mani degli avvocati»

Le querelle attorno al personaggio di Elisabetta Gregoraci non si sono esaurite con l’uscita della showgirl dalla casa del GF Vip: ospite di Verissimo questo pomeriggio, sabato 12 dicembre 2020, la conduttrice di Soverato si è aperta ai microfoni di Silvia Toffanin. Personaggio di punta dell’edizione in onda del reality, l’ex moglie di Briatore ha dato adito al gossip, divenendo argomento quotidiano di qualsivoglia talk televisivo.

Elisabetta Gregoraci a “Verissimo”: la showgirl faccia a faccia con i pettegolezzi sul suo conto
Protagonista dell’intervista di Verissimo, Elisabetta ha avuto modo di affrontare in prima persona le chiacchiere sul suo conto, difendendosi da accuse e rumors circolanti ormai da tempo. La permanenza della Gregoraci nella casa sembrerebbe aver portato a galla più scheletri nell’armadio di quanto pensasse lo stesso Briatore, infuriato al punto da aver ritrattato le clausole del divorzio.

A far emergere le indiscrezioni sul passato di Elisabetta non solo presunti ex o amanti, ma anche sedicenti amiche, interpellate nei diversi salotti televisivi. È proprio su di esse che la Gregoraci sembra soffermarsi innanzi alla Toffanin.

“Ho pianto tanto, mi è crollato il mondo addosso”
“Hanno detto falsità quando non potevo difendermi. – ha riferito Elisabetta, oggi al corrente di quanto successo durante la sua reclusione – Ho pianto tanto, mi è crollato il mondo addosso”. “Adesso – ha proseguito l’ex signora Briatore – ho messo tutto nelle mani degli avvocati che faranno il loro lavoro”. La situazione, a quanto pare, è destinata ad avere conseguenze e a risolversi per vie legali nelle aule del tribunale.