Emergenza Coronavirus, aggiornamenti dal Pugliese di Catanzaro

Complessivamente sono 5936 i tamponi Coronavirus effettuati all’Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro. A seguito del nuovo focolaio scoppiato nel comune di Torano Castello in provincia di Cosenza, alcuni pazienti cosentini saranno trasferiti e curati a Catanzaro all’Ospedale Pugliese-Ciaccio. Eseguiti 263 nuovi tamponi nelle ultime 24 ore:

205 provenienti da Catanzaro;
38 provenienti da Crotone;
20 provenienti da Vibo Valentia;
0 provenienti da Cosenza.

A margine dei test sono stati riscontrati 2 nuovi casi positivi (2 in meno rispetto a ieri): 1 di Catanzaro e 1 di Crotone. Nessun nuovo caso da Cosenza e Vibo Valentia. Per quanto riguarda il numero di ricoveri totali rimane stabile: 15 i pazienti nel reparto di Malattie infettive e 1 in Terapia Intensiva. Nessun nuovo ricovero proveniente da Cosenza. Intanto, un paziente catanzarese è stato dimesso a causa di un rapido miglioramento delle proprie condizioni di salute. Proseguirà la quarantena obbligatoria da casa.

Bisogna segnalare inoltre, 1140 nuovi tamponi in attesa del responso definitivo. Cresce la paura tra la gente ed aumenta ancora il numero di richieste di tamponi con la speranza che siano tutti negativi.

L’ospedale è stato quindi letteralmente inondato dalle persone desiderose di verificare il proprio stato di salute. Il bollettino medico sulla situazione di emergenza Coronavirus è aggiornato al 17 aprile ore 12:00.