In auto con 33 kg di cocaina, 28enne calabrese arrestato in Sicilia

La Guardia di finanza ha sequestrato 33 chilogrammi di cocaina, nascosta in un’auto durante un controllo nei pressi dello svincolo autostradale di Buonfornello in direzione Palermo.

Una pattuglia del nucleo di polizia economico-finanziaria ha fermato e controllato un’auto condotta da Simone Ferraro, di 28 anni, di Siderno (Rc). Il giovane si è subito mostrato particolarmente agitato e insofferente.

Grazie al fiuto del cane Mia, sono stati trovati 30 “panetti”, nascosti nel bagagliaio della vettura che avrebbero fruttato ricavi per oltre due milioni e mezzo di euro.

Il corriere calabrese è stato arrestato e portato nel carcere Pagliarelli di Palermo, a disposizione della procura di Termini Imerese.