Incendiato deposito di bevande, le fiamme provocano esplosione

Hanno dovuto lavorare per oltre tre ore i vigili del fuoco di Crotone che sono intervenuti la scorsa notte, con l’ausilio di due automezzi, in via Botteghelle per spegnere un incendio di matrice dolosa, seguito anche da un’esplosione, sviluppatosi in un locale adibito a deposito di bevande.

L’incendio, secondo quanto é emerso dai primi accertamenti, é stato appiccato con l’utilizzo di liquido infiammabile, tracce del quale sono state rinvenute sul posto. Insieme ai vigili del fuoco, é intervenuta la Polizia di Stato, che ha avviato le indagini per identificare i responsabili ed accertare il movente dell’intimidazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.