Soverato – Si è spento il Maresciallo Maggiore Daniele Nuzzi

Daniele Nuzzi non c’è più. Militare, con un curriculum prestigioso fatto di missioni all’estero importanti si è spento. Amante del paracadutismo, era un parà con in conto numerosissimi lanci che quando aveva occasione ripeteva, lo piangono in tanti a Soverato, sua terra d’origine.

E lo piangono quanti lo hanno conosciuto. Sui social (FB), su diversi gruppi rimbalzano messaggi di cordoglio per Daniele “Maresciallo Maggiore dei Carabinieri Gruppo Militare Operativo Tuscania in missione di pace ex- Bosnia. Un angelo – si legge fra le altre cose – a protezione di Ilaria Alpi a Mogadiscio in Somalia, a protezione del giudice Falcone e del giudice Borsellino a Palermo, un uomo anti-sequestri in Sardegna, sempre nell’ombra e al freddo. Un vero soldato italiano in missione di pace in Jugoslavia”.

I compagni di scuola della VB del Liceo Scientifico di Soverato, e con i quali periodicamente si ritrovava e che quest’anno celebreranno i 30 anni dal diploma lo ricordano con affetto. In quell’occasione Daniele li guarderà dall’alto, insieme a Giuliana, altra compagna di classe scomparsa prematuramente qualche anno fa. RIP Daniele.

– Fabio Guarna – Soverato News

Le esequie si terranno mercoledì 17 aprile 2019 alle ore 10,30 a Soverato Marina presso la Chiesa Matrice, in Piazza Maria Ausiliatrice

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.