Squillace inaugura in anticipo la stagione balneare 2020

Squillace, cittadina Covid free, inaugura in anticipo la stagione balneare 2020. Nonostante il tempo incerto, hanno aperto i battenti i lidi e il chiosco bar sul lungomare Ulisse.

Spuntano le prime file di ombrelloni, sistemati come da regolamento per assicurare il distanziamento sociale, le passerelle per i disabili e si vedono i primi bagnanti in spiaggia. Dopo settanta giorni di loockdown hanno timidamente ripreso a lavorare le attività commerciali e si cerca, seppur tra mille incertezze ,di ritornare alla normalità.

Certo non sarà facile. Gli imprenditori e i commercianti sono in difficoltà e ancora attendono i soldi che il Governo Conte ha stanziato per fronteggiare l’emergenza Covid 19. Ma c’è tanta voglia di ricominciare,di rimboccarsi le maniche e rendere questa stagione balneare , serena e sicura per tutti.

E Squillace, città d’arte e di cultura,con il suo artigianato di eccellenza, i suoi monumenti e le chiese, saprà anche quest’anno accogliere i turisti come sempre.

Amalia Feroleto