Al via il 29 settembre le lezioni dell’Its Cadmo Academy di Soverato

L’Alta Formazione specializzata in nuove tecnologie arriva finalmente in Calabria. Tre i corsi attivati per i profili tra i più richiesti dal mercato del lavoro. Alecci: “E’ un sogno che si avvera. Al Sud, creare occupazione per i giovani è la più grande soddisfazione per chi fa politica”.

 Inizieranno mercoledì 29 settembre 2021 i corsi della nuova ITS CADMO ACADEMY, la scuola di Alta Formazione Tecnica post diploma con sede a Soverato, l’unica nel meridione nell’area Tecnologica dell’Informazione e delle Comunicazione. L’Academy attiverà tre corsi gratuiti per tutti i giovani in possesso di un diploma, volti a formare alcune tra le figure professionali più richieste dal mercato del lavoro: il Cloud Specialist, il Security Specialist e il Programmatore 4.0. Finanziata dal Ministero per l’Istruzione Università e Ricerca e dalla Regione Calabria, avrà la sede nel borgo di Soverato Superiore, in Largo Cardillo e le iscrizioni, in tutto 75 partecipanti, saranno aperte fino all’8 settembre 2021. I corsi termineranno nel giugno del 2023. Gli studenti, all’interno della sede, avranno a disposizione avanzati laboratori di informatica, automazione e robotica. 

Il percorso di formazione della durata complessiva di due anni si baserà su un modello di apprendimento ideato per venire incontro alle esigenze del mercato del lavoro, prevedendo 1200 ore in aula e 600 ore di stage in azienda, con la partecipazione e la testimonianza di esperti provenienti dal mondo del lavoro. L’Academy ha già sottoscritto partnership con importanti multinazionali tra cui Comau (leader nell’automazione industriale con circa 10.000 dipendenti), Scheneider Electric (colosso mondiale nel settore dell’energia con circa 140.000 dipendenti) e Gruppo Maggioli (consulenza informatica con più di 2.000 dipendenti). Il Diploma di Tecnico Superiore, oltre ad essere un titolo legalmente riconosciuto a livello nazionale, può costituire un credito universitario ed è valido per l’accesso ai concorsi pubblici, nonché all’abilitazione alla libera professione.

“E’ un sogno che si avvera, una rivoluzione culturale – ha dichiarato il Sindaco di Soverato, Ernesto Francesco Alecci – la nascita dell’ITS CADMO Academy conferma la Città di Soverato quale importante polo culturale e formativo. L’obiettivo dell’Academy è quello di formare risorse su misura per l’immediato inserimento nel mondo del lavoro, anticipandone le richieste, dato che spesso sono proprio le aziende partner che, durante i corsi, cominciano a selezionare i loro futuri impiegati. Intendiamo dare vita a percorsi formativi che possano sfociare direttamente in posti di lavoro, favorendo così l’occupazione in una regione storicamente deficitaria da questo punto di vista. 

Dalle statistiche – ha continuato Alecci – emerge che oltre l’80% di chi conclude il percorso all’interno di un ITS trova immediatamente lavoro, nell’ambito delle nuove tecnologia la percentuale è ancora più alta, senza dimenticare che l’introduzione dello “smart working” potrebbe anche permettere a tanti giovani di lavorare nel mondo digitale senza essere costretti ad abbandonare la propria terra. Credo che questa sia la vera missione per chi fa politica, soprattutto del Meridione. E mi fa piacere che il fulcro di questa rivoluzione sia il borgo di Soverato Superiore che si rivitalizzerà con la presenza quotidiana di studenti e personale scolastico (studenti che in alcuni casi potranno risiedere nel borgo stesso). Invito tutti gli interessati a visitare il sito www.itscadmo.it per avere tutte le informazioni necessarie all’iscrizione.

“Ringrazio il Preside Domenico Servello ed il Prof. Pasqualino Serra – ha concluso Alecci -per aver scommesso assieme a noi su questo ambizioso progetto che finalmente tra qualche giorno vedrà la luce”.