Bocconi e Soroptimist lanciano il ”Corso sulla leadership femminile”

Invio domande entro il 28 febbraio al Soroptimist di Catanzaro che sosterrà tutte le spese

Seguire un corso sulla leadership femminile in una delle più importanti università italiane con il sostegno del Soroptimist? Non è un sogno ma una meravigliosa realtà, anzi, possibilità.

“Pari opportunità, leadership e genere, per una leadership responsabile e inclusiva” è il titolo del percorso promosso da SdA Bocconi School of Management e dal Soroptimist, l’associazione mondiale di donne impegnate nel supporto all’avanzamento della condizione femminile nella società.

Il Soroptimist ha lanciato un bando per la partecipazione al corso rivolto a giovani donne, max 28 anni, in possesso di laurea specialistica o magistrale e con buona conoscenza della lingua inglese, residenti o domiciliate o nei Comuni in cui operano i club italiani del Soroptimist International.

Inquadrare il tema della leadership al femminile all’interno dell’attuale contesto di emergenza sanitaria ed economica; favorire l’empowerment e la carriera delle giovani donne; incrementare la consapevolezza rispetto alle regole di ingaggio e di sviluppo nell’attuale mercato del lavoro dove proattivita’ e imprenditorialita’ assumono un’importanza strategica per l’efficacia del proprio progetto di leadership: sono tra gli obiettivi del corso, sostenuto dalla Fondazione Bracco.

“La pandemia ha evidenziato tutte le fragilità e ha anche amplificato le disparità di genere esistenti – afferma Mariolina Coppola, presidente Soroptimist Italia – Le donne, in particolare, si sono ritrovate esposte su molteplici fronti, così come documentato dal report delle Nazioni Unite ‘The Impact of COVID-19 on Women’. Un ulteriore segnale di vulnerabilità, leggendo quanto è accaduto nel nostro Paese, è stato lo scarso grado di coinvolgimento delle donne nelle decisioni per la gestione della crisi e per la ripresa, nonostante l’elevato numero di movimenti e associazioni che si sono schierate a favore di una equa rappresentatività di genere. Bisogna conquistare gli spazi non basandosi su richieste ma puntando su merito e competenze e, soprattutto, studiando e affrontando i percorsi con leadership. Per costruire squadre al 50% ci vogliono i numeri e le donne non sono quasi mai cooptate con l’alibi di non avere la professionalità giusta. Per questa ragione, attraverso questi corsi, il Soroptimist seleziona e sostiene ragazze meritevoli, spingendole a volare e a puntare sulla propria forza e competenza.”

“Le parole di Mariolina Coppola – dichiara Adele Manno, presidente del Soroptimist Catanzaro – rappresentano in pieno il pensiero di tutte noi. Non vogliamo concessioni, non vogliamo sconti o regali, desideriamo solo avere la possibilità di far capire quanto valiamo e, per questo, ci sembra doveroso dare a delle giovani, che hanno studiato e si impegnano costantemente, l’opportunità di approfondire le proprie conoscenze, di aprirsi un varco e dimostrare quello che sanno fare.”

Il club di Catanzaro sosterrà le spese di viaggio e pernottamento per coloro che verranno selezionate. Le domande dovranno pervenire via mail all’indirizzo soroptimist.club.cz2020@gmail.com Il bando scadrà il 28 febbraio 2021. Tutte le info su www.soroptimist.it