Covid a Soverato, tampone negativo per avvocatessa. Annullate le cerimonie di prima comunione

Cittadini di Soverato preoccupati dopo i due casi positivi riconducibili ad una coppia che ha partecipato ad una festa di matrimonio.

Tamponi a tappeto per le persone presenti al rito nuziale, tra queste una avvocatessa che è risultata negativa e fa tirare un sospiro di sollievo ai parecchi contatti che inevitabilmente la donna ha tra aule di tribunale.

Ma la paura la fa da padrona e in via precauzionale sono state annullate le cerimonie di prima comunione per molti bambini della città previste per domenica prossima.