Le bellezze di Squillace in vetrina alla borsa del turismo calabrese

E’ la prima volta, nonostante le sue tante attrazioni, che il comune di Squillace partecipa ad una borsa turistica . La scelta è caduta su AUREA, borsa del turismo culturale e naturalistico , promossa dalla Regione Calabria e realizzata nel suggestivo Santuario di S. Francesco di Paola dell’omonima città dal 27 al 30 settembre. Per l’occasione l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pasquale Muccari, ha fatto le cose in grande.

Con il solerte impegno dell’assessore comunale al turismo, Giusy Ciciarello, sono state sensibilizzati tutti gli imprenditori locali, vale a dire i gestori di botteghe artigiane ed imprese ricettive, è stato realizzato materiale promozionale, tra cui la stampa anche in lingua straniera del depliant turistico della città. Grazie ad una proficua collaborazione tra le imprese artigiane squillacesi è stato possibile allestire lo stand, riservato dalla regione Calabria al comune di Squillace, con alcuni pezzi d’arte che hanno ben rappresentato l’arte creativa ed artigianale del borgo. La borsa turistica Aurea, realizzata in collaborazione con l’Enit, si caratterizza come momento di spiccata promozione nazionale ed internazionale .

All’evento erano presenti oltre 50 buyer, vale a dire le figure che hanno il compito di acquistare i pacchetti turistici, provenienti dai seguenti paesi : Bulgaria, Danimarca, Francia, Germania, Italia, Lituania, Lettonia, Norvegia, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera, UK, Ungheria, Usa. Per il Comune di Squillace erano presenti gli assessori Giusy Ciciarello(turismo) e Rosetta Talotta(istruzione), nonché una delegazione di operatori del campo artigianale , ricettivo e culturale. Il successo riscosso dalle bellezze turistiche del nostro borgo presso una qualificata platea di esperti internazionali – ha affermato soddisfatta l’assessore Ciciarello, conferma la necessità di proseguire nell’azione di promozione in un settore strategico. In tal senso, con il neo assessore alla programmazione, Franco Caccia, siamo già a lavoro per nuove e mirate iniziative che produrranno importati risultati per la valorizzazione turistica di Squillace e del comprensorio.

La città di Squillace rappresenta uno dei borghi più belli della Calabria che oltre ad avere un ampio e diversificato patrimonio nel campo storico- monumentale ed artigianale, negli ultimi anni ha incrementato il suo “appeal” con la presenza di qualificate aziende nel campo della ristorazione e con l’organizzazione di eventi ad elevato richiamo turistico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.