‘Ndrangheta – Blitz della polizia contro la cosca Morabito, sequestrati beni per 3 milioni

Beni per un valore di tre milioni di euro sono stati sequestrati dalla polizia di Milano ad un soggetto, ritenuto membro della cosca “Morabito-Palamara-Bruzzanti”, operante nell’area ionica reggina.

L’operazione è stata messa a segno dagli agenti della Divisione anticrimine della questura milanese, in collaborazione con i colleghi di Reggio e quelli del Servizio Centrale Anticrimine.

Il sequestro è stato disposto dal Tribunale di Reggio Calabria nei confronti di un 43enne trasferitosi nel milanese.