Operazione Prisoners Tax: Spaccio di droga nel soveratese, 22 condanne e 5 assoluzioni

Il giudice per l’Udienza Preliminare presso il Tribunale di Catanzaro Filippo Aragona ha emanato la sentenza di primo grado del processo Prisoners tax legato all’operazione antidroga del 2019 che aveva smascherato un presunto traffico di sostanze stupefacenti controllato dalla cosca Procopio-Mongiardo. In tutto 22 le condanne in rito abbreviato.

Ecco condannati e condanne. Antonio Arena 7 anni e 8 mesi, Matteo Arena 7 anni e 8 mesi, Alessandro Aversa otto anni, Ernesto Bertucci 7 anni, Raffaele Campagna un anno e 8 mesi, Giuseppe Codispoti 7 anni e 4 mesi, Giuseppe Corapi 16 anni, Nicol Durante un anno e 8 mesi, Francesco Grande un anno e 8 mesi, Giovanni Gregoraci sette anni e 4 mesi, Roberto Ierace 7 anni e 8 mesi, Salvatore Lioi 7 anni, Andrea Mascaro un anno 8 mesi, Valentina Mongiardo 7 anni, Vincenzo Pacicca un anno e 8 mesi, Carmine Procopio 18 anni, Domenico Procopio 14 anni e 8 mesi, Maria Caterina Procopio 7 anni, Sergio Scicchitano 9 anni, Domenico Spadea 7 anni e 8 mesi, Saverio Spadea 20 anni, Carmela Vono 9 anni.

Cinque le assoluzioni a Eduardo Curcio, Giuseppe Paparo, Giovanni Longo, Vincenzo Vasile, Marco Verdiglione. Del collegio difensivo fanno parte, tra gli altri, gli avvocati Pietro Chiodo, Cristiano Nuzzi, Francesco Maida, Vincenzo Maiolo Staiano, Vincenzo Cicino, Vittorio Ranieri, Simona Longo, Maria Aiello.