Regionali: Toti a Soverato, Pietro Mancini: “Un motivo di speranza e orgoglio”

Il coordinatore cittadino di “Cambiamo”: «Occasione per la regione di poter instaurare un dialogo che possa favorire obiettivi condivisi a livello nazionale e che mirino al reale sviluppo del nostro territorio» 

Cresce l’attesa a Soverato per l’arrivo sabato prossimo di Giovanni Toti, leader di “Cambiamo” e presidente della Regione Liguria.

La tappa soveratese è la seconda del tour che vedrà Toti protagonista in Calabria il prossimo fine settimana per dare l’avvio alla campagna elettorale per le prossime regionali a sostegno del candidato presidente del centrodestra, Roberto Occhiuto.

Prima di arrivare a Soverato, Toti sarà impegnato in una conferenza stampa (ore 18.45) all’Hotel Excelsior di Reggio Calabria mentre domenica 11 luglio, alle ore 11.30, inaugurerà a Lamezia Terme la sede regionale di “Cambiamo”.

L’appuntamento nella cittadina ionica, invece, è alle ore 21.30.
«Siamo felici di ospitare a Soverato il presidente Giovanni Toti, fondatore del movimento “Cambiamo”, e l’on. Roberto Occhiuto» annuncia il coordinatore cittadino di Soverato di “Cambiamo”, Pietro Mancini.

Che aggiunge: «Sarà un’importante occasione per la regione di potere instaurare un dialogo che possa favorire obiettivi condivisi a livello nazionale e che mirino al reale sviluppo del nostro territorio, come la necessità di ammodernare la “Ferrovia Jonica” e la “SS106”, che opprimono circa 400 km di costa calabrese con le loro inefficienze».

Mancini, nell’accogliere con sincera soddisfazione il “passaggio soveratese” di Toti, conclude parlando di «iniziativa che è motivo di fiducia, speranza e orgoglio».

La manifestazione, dal titolo “Occhiuto – Toti: Cambiamo insieme la Calabria”, introdotta da Raffaele Mancini, coordinatore La manifestazione, dal titolo “Occhiuto – Toti: Cambiamo insieme la Calabria”, verrà introdotta da Raffaele Mancini, coordinatore provinciale di Catanzaro e membro della direzione nazionale di “Cambiamo”, vedrà accanto al leader nazionale di “Cambiamo” il candidato presidente per il centrodestra alle regionali calabresi, Roberto Occhiuto.

Prevista, inoltre, la presenza di Francesco De Nisi, vice coordinatore regionale di “Cambiamo la Calabria”; del senatore Francesco Bevilacqua, coordinatore regionale di “Cambiamo la Calabria”, del senatore Gaetano Quagliariello, responsabile per gli Enti Locali di “Cambiamo!” e di Pino Bicchielli, del Comitato Esecutivo Nazionale della creatura totiana.