Ripresi gli allenamenti del Volley Soverato in vista del primo di tre recuperi

Aver superato il periodo di “positività” legato al Covid-19 che ha riguardato le atlete del Volley Soverato è stata la notizia più importante in casa biancorossa; la salute è al primo posto e, fortunatamente, tutto è andato bene. Non sono state di certo delle settimane facili per le ragazze che, sempre sostenute dallo staff medico con in testa il medico sociale dott. Damiani e dall’intera società, hanno avuto pazienza e senso di responsabilità nel seguire tutte le direttive riguardanti il periodo di “isolamento domiciliare” in attesa dei risultati dei tamponi molecolari.

Entusiasmo e grande gioia alla ripresa dei lavori con la squadra che ha risposto bene in questi primi giorni. Adesso, si potrà pensare nuovamente al campionato che vedrà il Soverato alle prese con tre recuperi, in trasferta Macerata e Cutrofiano e in casa con Montecchio. Ricordiamo che a Riparbelli e compagne basterà un punto per accedere alla pool promozione e, con un successo da tre punti, arriverebbe anche l’accesso alla fase di coppa Italia dove vi accedono le prime quattro dei due gironi.

Primo impegno in ordine di tempo sarà il match casalingo contro Montecchio domenica 14 febbraio alle ore 16. Ci sarà bisogno di riacquisire il ritmo gara e con il lavoro programmato per bene dallo staff tecnico sicuramente le biancorosse regaleranno ancora altre soddisfazioni.