Sorpreso a coltivare marijuana nel giardino di casa, 40enne arrestato

I carabinieri della stazione di Mendicino hanno tratto in arresto, tra i comuni di Mendicino e Cerisano, in flagranza di reato, un 40enne di Cerisano per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari hanno rinvenuto e sequestrato, all’interno del giardino dell’abitazione dell’indagato, 11 piante di cannabis indica.

Hanno esteso l’attività di perquisizione all’interno dell’abitazione rinvenendo e sequestrando 13 sacchi contenenti complessivamente 25 kg circa di marijuana essiccata, 13 grammi circa di hashish, un bilancino di precisione, un essiccatore di tipo artigianale e la somma di 1700 euro costituito da banconote di piccolo taglio ritenuto provento dell’accertata attività illecita.

Su disposizione del Magistrato di turno della Procura della Repubblica, l’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Cosenza, in attesa dell’udienza di convalida.