In treno senza biglietto aggredisce due agenti della Polfer, arrestato

E’ stato arrestato con l’accusa di violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale un uomo che, fermato dagli Agenti della Polfer di Catanzaro Lido perché sprovvisto di biglietto, ha aggredito i poliziotti ferendoli.

Gli agenti, nel corso di controlli ad un treno diretto a Locri, sono stati avvisati dal capotreno della presenza di uno straniero, sprovvisto di biglietto. L’uomo, all’invito di lasciare il convoglio, ha colpito gli Agenti dandosi alla fuga nel centro abitato di Locri.

Gli agenti sono dovuti ricorrere a cure mediche con prognosi di 7 giorni, mentre l’uomo è stato rintracciato e arrestato da personale del Posto Polfer di Locri e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha convalidato l’arresto.