Scontro frontale sulla SS 106 Ionica, muore 69enne

Un’auto condotta da un 69enne mentre percorreva la Strada Statale 106 Ionica in direzione Taranto, giunto in località Condofuri, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del veicolo, invadendo la corsia riservata all’opposto senso di marcia, scontrandosi frontalmente con una Nissan Qashqai, condotta da una donna 31enne.

Nel sinistro il conducente dell’autovettura Skoda Fabia, per le gravi lesioni riportate, è stato trasportato d’urgenza presso gli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria, dove, nel primo pomeriggio è deceduto. La conducente dell’altra autovettura è rimasta invece ferita. Sul posto sono intervenuti, per i rilievi di rito, una pattuglia della Sezione Polizia Stradale di Reggio Calabria e personale dell’Anas in stretta sinergia con la Procura della Repubblica di Reggio Calabria, tempestivamente avvisata, che coordina le indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.