Mentre pesca nel fiume ha un malore, soccorso dai vigili del fuoco e trasportato in ospedale

La sala operativa del 115 questo pomeriggio é stata allertata per un intervento di soccorso nel comune di Sellia Superiore.

Una persona é stata colta da malore mentre era intenta a pescare nei pressi del fiume Simeri, nella vallata tra i comuni di Zagarise e Sellia.

La squadra dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro, distaccamento di Sellia, intervenendo prontamente ha messo in atto le operazioni di recupero che ha richiesto l’ausilio di un elicottero e delle unità del nucleo Speleologia Alpino Fluviale SAF, della sede centrale.

I soccorritori in considerazione della zona impervia non raggiungibile con mezzi ordinari, hanno risalito a piedi per circa 2 km l’alveo del fiume raggiungendo il malcapitato e portandogli le prime cure, provvedendo successivamente al suo recupero e trasporto, con l’ausilio dell’elicottero dei vigili del fuoco, al policlinico universitario in loc. Germaneto di Catanzaro.