Il calabrese Simone Iaquinta in Austria per il secondo round del mondiale Porsche

Il pilota calabrese Simone Iaquinta vola a Spielberg, in Austria, per confermare lo scoppiettante esordio in Mobil 1 Supercup, il campionato mondiale Porsche. Forte di un successo importante ottenuto anche nella prima prova di campionato italiano, il driver cosentino salirà a bordo della Carrera griffata Dinamic Motorsport – Centri Porsche Latina per affrontare il secondo round del trofeo iridato della casa di Stoccarda.

Sul Red Bull Ring, il due volte consecutive campione tricolore dovrà confrontarsi con un circuito molto veloce, totalmente differente rispetto a quello tecnico del principato di Monaco.   

Il trofeo iridato della casa di Stoccarda, inoltre, segue anche quest’anno le gare europee della Formula Uno, e questa concomitanza rende ancora più affascinante e prestigiosa la partecipazione di Iaquinta.

Domani, venerdì 25 giugno, si esordirà con le prove libere in programma alle 17,25, che serviranno ai piloti per iniziare a conoscere il tracciato. Le qualifiche si svolgeranno invece sabato, a partire dalle 13,25 e fino alle13,55. La gara (in manche unica, a differenza di quanto avviene nel campionato italiano) si correrà domenica dalle 12,25 alle 13. Prove e gara saranno trasmesse in diretta su Sky Formula Uno (canale 207 della piattaforma satellitare).

“Sarà tutto molto diverso rispetto all’esordio di Montecarlo – ricorda Iaquinta – perché qui le caratteristiche del circuito cambiano radicalmente, pertanto sarà fondamentale entrare subito in confidenza col tracciato. So bene che sarà un’altra sfida difficilissima, e che gli avversari faranno di tutto per ottenere buoni risultati, ma sia io che il mio team siamo pronti ad affrontare questa fantastica avventura”.