Volley Soverato, il nuovo opposto è Sunderlikova, nazionale slovacca

Si chiude una settimana intensa in via Battisti con la società del Volley Soverato molto attiva sul mercato. La dirigenza ionica si regala in questo week end il nuovo opposto, la nazionale slovacca Karin Sunderlikova, classe 1999, con un altezza di 188 cm che ritorna a giocare nel campionato italiano dopo la parentesi di Martignacco nella stagione 2018/2019.

Giocatrice esperta nonostante la sua giovane età che arriva in Calabria dopo aver militato negli ultimi due campionati nella squadra del VK Královo Polo Brno in Repubblica Ceca.

Dopo la statunitense Shields che nella scorsa stagione ha disputato un ottimo campionato, la società del presidente Matozzo ha voluto puntare su un’altra atleta mancina, con grandi potenzialità,  che conosce il campionato italiano; con l’Itas Martignacco la Sunderlikova ha disputato la semifinale di coppa Italia oltre ad aver realizzato 273 punti in 26 presenze con la maglia friulana.

C’è soddisfazione nell’ambiente biancorosso per essere riusciti a portare a Soverato una giocatrice importante, che sicuramente incidederâ molto nell’organico guidato da coach Napolitano. Siamo riusciti a contattare il nuovo opposto:” Non vedo l’ora di venire a Soverato. L’Italia è il paese dei miei sogni quando si parla di pallavolo e, così, avendo l’occasione di Soverato ho subito accettato la proposta della società, senza esitare un attimo. Sono grata al club per avermi concesso questa grande opportunità; avendo giocato a Martignacco ho incontrato da avversaria il Soverato e ricordo benissimo l’ambiente caldo del palazzetto con tanto tifo. Sono molto motivata, voglio lavorare sodo e aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati in una stagione lunga e difficile“.