Pensionato annuncia al 112 di volersi suicidare, carabiniere lo trattiene al telefono fino all’arrivo dei colleghi

Ha telefonato al 112 annunciando di volersi suicidare, ma il carabiniere che ha risposto lo ha trattenuto al telefono, in attesa dell’arrivo sul posto di una pattuglia, riuscendo a farlo desistere dal suo proposito.
Protagonista della vicenda un pensionato 87enne di Mesoraca.

L’intervento dei carabinieri, che hanno fatto irruzione nella casa dell’anziano, ha consentito di salvare l’uomo, trovato con una corda intorno al collo fissata ad un gancio del soffitto.
Il pensionato è stato tranquillizzato dagli stessi militari ed affidato ai sanitari del 118 di Crotone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.